RIFUGIO FORCELLA ZOVO

 

DATA: 7 Agosto 2000

 

DISLIVELLO:  1270 – 1606     tot.  336 m.

 

TEMPO:  per arrivare al rifugio 1 ora circa – per il ritorno si percorre la stessa strada.

 

DIFFICOLTA’:   assolutamente nessuna, è una passeggiata

 

NOTE:

-         si lascia la macchina al primo parcheggio della Val Visdende, prima della chiesetta ( per entrare in Val Visdende si paga un biglietto che da diritto a lasciare la macchina nelle apposite aree, per tutto il giorno)

-         si prende la strada asfaltata che gira a sx al bivio dopo la chiesetta, la prima parte è praticamente in piano. Circa a metà la strada diventa sterrata, ma sempre larga. Solo verso la fine qualche tratto è più ripido

-         si arriva al rifugio Forcella Zovo, baita in legno molto bella con bar e piccola cucina (non sperimentata)

-         N.B. AL RITORNO NON TAGLIARE PER IL BOSCO... noi ci siamo perse!

 

 

CARTA di RIFERIMENTO: Sappada – S. Stefano – Forni Avoltri, Tabacco n° 01